IN FORMA CON DEHA E ADIDAS ~ 

Rincominciare.

A volte non è sempre così facile, almeno non lo è per me. Spesso richiede uno sforzo perché  ci siamo abituati ad altri ritmi, quasi ad un’altra vita. In realtà  da piccola non vedevo l’ora di tornare a scuola, di tornare in palestra perché volevo rivedere tutti i miei amici, volevo partire  e fare di più di quanto fatto. Forse avevo un po’ fretta di crescere.

Adesso l’idea di mettere la parola fine alle vacanze è molto meno entusiasmante. Per cui, cerco sempre di arrivare a settembre preparata e soprattutto di ri-abituarmi gradualmente. Per iniziare al meglio ho deciso, un bel giovedì mattina, di uscire dalla pigrizia e rimettermi in moto, per cui sono andata a correre alla Villa Bellini di Catania.

Devo ammettere che i primi minuti sono stati difficili, ma poi tutto si è fatto più semplice e con l’aiuto di un po’ di musica sono riuscita a sostenere l’andatura per tutti i 45 minuti del mio programma di training! Eh già, chi bella vuole apparire, un po’ deve soffrire.

Completino sportivo DEHA e scarpe ADIDAS
Completino sportivo DEHA e scarpe ADIDAS

Tuttavia, a rendere più piacevole questo allenamento, ha contributo “Sportivo Emozioni Sensazioni” che mi ha consigliato una comodissima tuta DEHA e le scarpe ADIDAS. Et Voilà eccomi in perfetta versione Sportswear, come direbbero i Dark Polo Gang, un gruppo di trap rap che mi piace tantissimo per i sound.

Infatti la tuta era proprio quello che mi aspettavo per poter riprendere al meglio con lo sport: non attillata come un leggins perché non amo i vestiti stretti quando mi devo muovere e super colorata! Dal blu, al viola al fucsia, una gradazione molto femminile e chic! Infatti ho sempre ammirato quelle ragazze che in palestra sembravano uscite da un salone di bellezza nonostante un’ora di workout o sala attrezzi, nelle loro tutine super colorate e tremendamente “in”. Ecco, ora posso dire di essermi sentita esattamente così, sicura anche qui, in questo contesto così “nuovo” da vivere in versione post SICILIESCION. Non mi aspettavo di sentirmi così, emozionata come una bambina che scarta il regalo di Natale. Può sembrare strano, perché io abituata così a vedermi (erratamente) con gli occhi di una teen, piano piano sto rivalutando me stessa e la mia immagine, e devo ammettere che mi piace sempre più.

 

LOOK DA STAR ~

Gli ultimi pomeriggi d’agosto si tingono delle sfumature del rosso, del giallo, della luce dei tramonti  che si riflettono sul mare. Giovedì pomeriggio ho trascorso qualche ora a Licuti e al Borghetto Europa di Catania con le mie amiche. La città era ancora vuota per cui passeggiare vicino al mare era piacevole e rilassante. Cosa c’è di più bello che camminare e ascoltare il suono del mare, la sera che scende e le risate delle persone a cui vuoi bene?

Tutto è stato reso più speciale soprattutto grazie ai consigli di moda di “Sportivo Emozioni Sensazioni” che ancora una volta mi ha fatta sentire unica. Infatti, ho indossato una gonnellina MAMATAYOE  nera con decorazioni floreali, molto casual e perfetta per un look più informale, e scarpe PUMA basket, o meglio, l’ultimo modello! Ho scelto un colore molto acceso, cioè il giallo, non solo perché si abbinavano e riprendevano i colori dei fiori sulla gonna ma anche perché mi trasmettevano vivacità, elettricità, movimento, il mood in cui vorrei vivere questi ultimi giorni per ricordarli al meglio. E soprattutto – cosa essenziale – ho scelto di utilizzare i lacci in raso, più spessi e “romantici”.

Gonna casual a fiori MAMATAYOE e scarpe PUMA BASKET gialle
Gonna casual a fiori MAMATAYOE e scarpe PUMA BASKET gialle

Che emozione!

Infatti, girovagando su instagram o in altri siti di moda, le avevo viste indossate da Rihanna e proprio qualche giorno fa anche dalla modella Cara Delevigne! Provarle in “anteprima” mi ha fatto sentire davvero una piccola star, una celebrità! Scherzando con le mie amiche immaginavamo di passeggiare per l’Upper Est Side e di essere le più fashion di tutta la città! Basta davvero poco per sognare ad occhi aperti, anzi per poter trasformare i propri sogni in realtà.

Io ci provo ogni giorno. E sento di essere sempre più vicina… Voi sognate quando dormite o quando vi svegliate?

 

 

TRA STELLE E PASSERELLE ~ 

Domenica è stato un giorno ricco di sorprese e novità. Sì, perché per la prima volta ho assistito ad una sfilata di moda… ma soprattutto è stata la mia prima “trasferta ” in qualità di fashion blogger. Infatti ho avuto modo e soprattutto il piacere di vivere questa nuova esperienza e di raccontarla tramite i social. O almeno ci ho provato, perché era un mondo, un contesto del tutto ignoto e per un attimo mi sono sentita la piccola Dory nel cartoons della Walt Disney Pictures…per fortuna poi la mia loquacità ha avuto la meglio.

Il bello delle prime volte, delle nuove esperienze è proprio questo: ti regalano emozioni forti, di quelle che ti fanno battere il cuore a tremila e pensandoci ti fanno dire “wow”.

Tutto questo si è svolto al “Lido di Naxos”, uno dei più  belli stabilimenti balneari di Giardini Naxos, un centro nella vicina provincia di Messina, noto non solo per la sua vicinanza a Taormina, ma soprattutto per la bellezza delle sue spiagge. Una sera da sogno. Gli ingredienti c’erano quasi tutti: la bellezza di una delle più rinomate spiagge della Sicilia, le stelle che splendevano come non mai, la musica, le risate genuine.

Tutina colorata SFIZIO con cintura sulla vita e scollatura a V
Tutina colorata SFIZIO con cintura sulla vita e scollatura a V

Per questa occasione ho indossato una tuta SFIZIO super colorata, morbida, con un cinturino sulla vita e una scollatura a V. Non potevo chiedere di meglio per una serata così speciale: elegante, femminile, particolare. Il gioco di colori, infatti, catturava l’attenzione in maniera ipnotica e ti rendeva la protagonista della scena. Tra tutte quelle splendide ragazze, “Sportivo Emozioni Sensazioni” ha reso anche me una miss con questo look . Era una bellissima sensazione, camminare tra le concorrenti, sicura, con un look pensato per te, capace di renderti unica e di farti sentire speciale. Infatti, le occasioni speciali devono essere accompagnati dagli outfit giusti, quelli che ci permettono di splendere e questa è proprio una di quelle occasioni, questo l’abito giusto.

 

RITORNO ALLO STILE DI CITTA’ ~ 

Lunedì che sapeva proprio di Lunedì. Dopo aver sognato tra le stelle, si ritorna in città. Infatti sono andata a sbrigare alcune pratiche all’ufficio studenti della segreteria della mia facoltà,  per cui sveglia prestissimo e fila interminabile. Per avere un look un po’ più informale ma elegante, che mi aiutasse a contraddistinguermi, ho indossato una gonna GUESS rossa a tubino, perfettamente aderente e modellante e una blusa MAMATAYOE nera con dei fiori in rilievo. Sì, questo era l’outfit perfetto perché elegante, femminile, estroverso e molto fashion. L’ho adorato perché era qualcosa di diverso rispetto ai miei solito look e mi ha aiutato perfettamente a realizzare l’obiettivo che desideravo raggiungere: abbandonare il look  anonimo e indossare qualcosa di comodo ma anche alla moda!

Gonna a tubino rossa GUESS e blusa MAMATAYOE nera con decorazioni floreali
Gonna a tubino rossa GUESS e blusa MAMATAYOE nera con decorazioni floreali

In realtà questo abbinamento sarebbe perfetto anche per uscire la sera, e infatti penso che lo sfoggerò per qualche passeggiata serale. Questo perché la gonna l’effetto informale – reso dalla gonna a tubino – viene leggermente smorzato dalla blusa a fiori, e l’effetto finale è molto chic adatto anche in occasioni più leggere e informali.

Grazie a “Sportivo Emozioni Sensazioni” mi sono sentita proprio come una di quelle donne in carriera, capaci ma anche elegantissime e curate. Chissà che un giorno possa davvero diventarlo. Mi ci vedreste?

Share this post