Blog

FLOREALE ANCHE IN AUTUNNO ~

Una delle tendenze che ci ha accompagnato durante tutta l’estate passata è stato il ‘floreale’. Abbiamo potuto osservare fiori (stilizzati, stampati) coloratissimi di tutti tipi su ogni capo, da quello più casual a quello più elegante. E allora perché abbandonare questa tendenza anche in questa stagione autunnale?

Io la trovo un’ottima alternativa ai colori scuri e freddi, ai look spesso monocromatici: soprattutto nelle giornate di freddo e pioggia, bisognerebbe dare un tocco di colore, di energia e di calore ai nostri outfit.

Questo perché, lo afferma anche uno studio sui colori scientificamente provato dal primario di Neurologia dell’Istituto San Raffaele Pisana di Roma “Piero Barbanti” e uno sui fiori confermato dall’Imperial College London e pubblicato sul British Medical Journal (BMJ,2009), i fiori e i colori – soprattutto quelli sgargianti e accesi come il rosso e l’arancione –  hanno un impatto positivo, sia sull’umore sia sui nostri parametri vitali.

Per cui, grazie a “Sportivo Emozioni Sensazioni” ho voluto continuare con questa tendenza e combattere il brutto tempo con la moda: ho abbinato una camicia nera con tantissimi fiori colorati e decorazioni quadrettate DERHY, jeans chiari ROY ROGERS e scarpe marroni MENBUR. A ciò, ho aggiunto un giubbotto blu COLMAR e per non trascurare i dettagli, una collana lunga WEEKEND MAXMARA.

Un look casual che ho trovato assolutamente perfetto per una piacevole passeggiata per le vie della mia città, Catania: infatti il giubbotto era davvero piacevole contro il venticello di un pomeriggio di ottobre e l’outfit comodo, pratico ma femminile e ricercato. Inoltre i colori della camicia mi hanno davvero trasmesso tanta positività ed energia! Questo mi porta a condividere totalmente su una frase di Yven Klein -artista francese –  secondo cui “i colori sono degli esseri viventi, degli individui molto evoluti che si integrano con noi e con tutto il mondo. I colori sono i veri abitanti dello spazio”.

 

IN PALESTRA CON FREDDY ~

Vivere in una grande città, come Catania, non è semplice, soprattutto se si hanno molti impegni. Infatti occorre sempre spostarsi e fare i conti con il traffico e con gli orari. Per questo  motivo, a volte, sento la necessità  di un look pratico, comodo, agevole, che mi permetta di sentirmi a mio agio e di muovermi con facilità tra un impegno e l’altro. Oppure per andare in palestra, preferisco indossare un outfit comodo, ma anche curato, in modo da essere sempre  al meglio anche in questi piccoli tragitti.

In entrambi i casi, i consigli di moda di “Sportivo Emozioni Sensazioni” hanno pienamente soddisfatto le mie esigenze, proponendomi questo look interamente FREDDY, composto da pantaloni grigi, una felpa grigio scuro con una scritta nera al centro e decorazioni non geometriche in bianco,  e una t-shirt bianca con scritta nera e decorazioni in grigio. I toni cromatici sono molto scuri, ma perfettamente in linea con la stagione fredda che ormai è alle porte. A ciò, ho aggiunto delle scarpe nere SKECHERS che ho letteralmente adorato! Infatti questo modello è dotato di una suola in memory foam che è davvero morbidissima e super comoda. Quando le ho indossate per la prima volta, mi è sembrato di camminare sulla neve soffice! Infatti la caratteristica di questa suola è che aderisce perfettamente  al piede, seguendo la sua conformazione per cui è davvero piacevole indossarle, soprattutto se occorre farlo per una giornata intera. Questo per dimostrare ancora una volta che la moda non è sganciata  dalla vita reale, anzi la segue passo passo, permettendole non solo di apparire ma anche di essere. Essere a proprio agio, essere sé stessi in ogni momento della giornata.

 

Il NERO CHIC DI MARIELLA ROSATI ~

Dopo lunghe giornate di pioggia, finalmente è tornato il sole e ho colto l’occasione per una piacevole passeggiata serale nel centro della città. Grazie ai suggerimenti di “Sportivo Emozioni Sensazioni” ho indossato un outfit molto comodo ma allo stesso elegante…. In breve molto chic! Si tratta di un completo nero MARIELLA ROSATI, composto da pantaloni e da una maglia, impreziosita anche da una decorazione floreale.Completo MARIELLA ROSATI, scarpe MENBUR-min

Un outfit perfetto: il nero per me è sinonimo di eleganza indiscussa, di classe, di raffinatezza. Come ha scritto la giornalista  “Franca Sozzani” sulla rivista di moda Vogue, il nero “snellisce, è veloce, non è criticabile, dà sicurezza”. Un’affermazione che condivido pienamente perché  penso che sia uno dei pochi “colori” che sta bene con ogni cosa, è adattabile a qualsiasi ambiente e non è mai volgare o eccessivo.

Completo mariella rosati, menbur scarpe-min

Personalmente è uno dei colori che preferisco e indosso più spesso perché in contrasto con la mia carnagione chiara. Ma la cosa che mi ha colpito tantissimo è che era davvero comodissimo e praticissimo, ma allo stesso tempo femminile e alla moda: i pantaloni “larghi” sono stati nella stagione passata di grande tendenza, e lo saranno anche nella prossima.

A ciò, ho abbinato scarpe marroni MENBUR, in pendant con la decorazione floreali e che spezzavano il colore scuro del completo, creando un po’ di luce.

Scarpe MENBUR, outfit MARIELLA ROSATI

Uno stile particolarissimo e molto sobrio, che mi ha fatto sentire davvero una donna fiera, sicura ma soprattutto elegante. Infatti non posso che condividere l’idea di Giorgio Armani secondo cui “Lo stile è eleganza non stravaganza”. Voi cosa ne pensate?

 

 

 

UNO “SFIZIO” DA PALCO ~

Adoro le novità. E lo scorso fine settimana ne è stata pienissimo. Infatti grazie a Vanessa Parisi – modella e fotomodella, che ha rappresentato l’Italia al “Miss Princess of the Globe & Photomodel of the Universe” tenutosi a Bodrum in Turchia nel 2014 – ho partecipato all’evento da lei organizzato ad Acireale, una città siciliana a pochi km da Catania, chiamato “MISS MOTORS VILLAGE” con un ruolo davvero molto speciale: ero parte della giuria che avrebbe scelto la miss che avrebbe rappresentato la bellezza italiana all’estero. Un onore grandissimo oltre che un compito davvero difficile. Ma l’emozione di rivestire i panni del “giurato” finora a me sconosciuti è stato davvero indescrivibile. Per me è significato tantissimo: il mio primo riconoscimento ufficiale da parte del mondo della moda come fashion blogger. Un sogno che piano piano inizia a concretizzarsi, giorno dopo giorno.

Per essere in tema con questo ruolo, mi sono rivolta ancora una volta ai consigli di stile di “Sportivo Emozioni Sensazioni” e ho indossato un bellissimo vestito lungo SFIZIO con un coprispalle in pelliccia DERHY. L’abito era a dir poco stupendo: aveva una scollatura a V nera, cadeva morbido con strisce orizzontali di paillettes nere, viola e rosso. Inoltre aveva una piccola sciarpetta dello stesso colore e tessuto da portare al collo. Guardandomi allo specchio mi sono sentita una vera principessa, come nella storia Disney “Anastasia”. Per quanto sia bello lo stile casual, preferisco di gran lungo quello elegante: ti fa sentire bella, sicura, curata e raffinata.

E così, con questo bellissimo look da favola, ho accompagnato le miss durante questo percorso che le ha viste arrivare in finale e anche io ho avuto una piacevolissima sorpresa: mi sono ritrovata anche io sul palco, a premiare la seconda classificata al concorso e mettendo in mostra il mio outfit. Che emozione. Ricordo che avevo il cuore che esplodeva, tanto che mi sono mancate le parole per l’emozione. Questo risultato mi ha fatto comprendere ancora di più  una cosa fondamentale: perseguire e lottare per realizzare i propri sogni, con costanza, determinazione e coraggio. Io lo sto facendo ogni giorno. Voi?